Come denunciare un infortunio o spese mediche

Al tuo fianco anche nei momenti difficili

Una caduta dalle scale ti costringe ad un ricovero ospedaliero? Un incidente stradale ti impedisce di andare a lavorare, una grave patologia compromette la tua salute?

Qualora questo si verifichi chiedi supporto alla tua Compagnia di Assicurazioni, presentando una denuncia di sinistro. Segui le istruzioni che seguono in base alla tua polizza Salute!

Denunciare l’Infortunio, la Malattia, il Ricovero o quant’altro oggetto della presente Assicurazione entro 10 (dieci) giorni dall’accadimento ovvero dal giorno in cui siano stati obiettivamente in grado di farlo, direttamente alla filiale di UBI Banca presso cui è stato sottoscritto il Contratto di assicurazione o alla direzione dell’Impresa:
  • Call Center Sinistri Cargeas: 035.08.61.051
  • Email Sinistri Cargeas: denunciasinistri@cargeas.it
La denuncia deve essere corredata da certificato medico, eventuale copia conforme all’originale della Cartella Clinica (che verrà trattenuta dell’Impresa) e deve contenere, a seconda dei casi, l’indicazione del luogo e dell’ora dell’evento, una circostanziata descrizione dei fatti, la presentazione in originale delle relative notule, fatture, distinte e ricevute debitamente quietanzate nonché ogni ulteriore documentazione medica comprovante il decorso delle lesioni. L’ Assicurato deve sottoporsi in Italia agli accertamenti e controlli disposti dall’Impresa, fornire alla stessa ogni informazione e produrre copia di ogni altra documentazione sanitaria, a tal fine sciogliendo qualsiasi medico dal segreto professionale.
Per tutte le coperture assicurative estese al Nucleo familiare, l’Assicurato dovrà altresì produrre documentazione attestante lo Stato di Famiglia.
Per la garanzia Grandi interventi – Rimborso spese pre e post ricovero:
  1. Strutture convenzionate, dovrai preventivamente la struttura organizzativa tramite il numero indicato in polizza comunicando:
    • nome e cognome dell’Assicurato che necessita di Ricovero o Intervento chirurgico;

    • indirizzo del luogo in cui trova e recapito telefonico;

    • numero di Polizza preceduto dal codice identificativo UBGI.

  2. Inoltre dovrai inviare alla Struttura Organizzativa (a mezzo telefax al numero indicato in polizza), la prescrizione medica attestante la necessità del Ricovero o dell’Intervento chirurgico.

    Elenco Centri Diagnostici Convenzionati

  3. Strutture non convenzionate dovrai:
    • denunciare il Sinistro alla Struttura Organizzativa entro trenta 30 (trenta) giorni dall’avvenuto ricovero con certificato medico da cui risulti la diagnosi circostanziata

    • provvedere ad inviare ad Europ Assistance Italia S.p.A. - Piazza Trento 8 – 20135 MILANO – Ufficio Liquidazione Sinistri Grandi Interventi - la copia del Modulo di polizza e la copia autentica e completa della Cartella clinica;

    • consegnare ad Europ Assistance gli originali di parcelle, notule, distinte, ricevute e fatture, sulle quali siano indicati nome, cognome e domicilio dell’Assicurato che si è sottoposto alle cure e che risultino pagate e quietanzate;

    • acconsentire ad eventuali controlli medici disposti da Europ Assistance e fornire alla stessa ogni informazione sanitaria relativa alla patologia denunciata, sciogliendo a tal fine dal segreto professionale i medici che l’hanno visitato e curato.

Per la garanzia Assistenza, devi telefonare immediatamente al numero verde 800.046.475 (+39.02.58.245.613)
Dovrai comunicare subito all’operatore le seguenti informazioni:
  • Tipo di intervento richiesto;

  • Nome e cognome;

  • numero di Polizza preceduto dal codice identificativo dell’Impresa: UBAS

  • Indirizzo del luogo in cui ci si trova;

  • Recapito telefonico.

Qualora fossi nell’impossibilità di contattare telefonicamente la Struttura Organizzativa, potrai inviare: un fax al numero indicato in polizza oppure un telegramma alla struttura Organizzativa.

Per le prestazioni Infortuni


dovrai presentare la denuncia dell’Infortunio direttamente alla filiale della Banca UBI presso cui hai sottoscritto il Contratto di Assicurazione o all’Impresa:
  • Call Center Sinistri Cargeas: 035.08.61.051
  • Email Sinistri Cargeas: denunciasinistri@cargeas.it
Dovrà contenere l’indicazione del luogo, giorno, ora, causa e modalità dell’evento e deve essere corredata da certificato medico, eventuale copia integrale della Cartella Clinica.
Il decorso delle lesioni deve essere documentato da ulteriori certificati medici.

Per la garanzia Tutela Legale dovrai denunciare il Sinistro/Caso Assicurativo entro 10 giorni da quando ne ha avuto conoscenza, informando l’Intermediario assicurativo al quale è assegnata la Polizza, oppure, l’Ufficio Tutela Legale dell’Impresa. La denuncia deve contenere la descrizione esatta e veritiera dell’evento, la data, il luogo, l’indicazione delle cause e delle conseguenze, le generalità e l’indirizzo delle persone interessate e degli eventuali testimoni.
A titolo esemplificativo, pertanto, dovranno essere forniti:
  1. generalità e recapiti della controparte;
  2. estremi della controversia con l’indicazione delle pretese/contestazioni proprie e/o di controparte ed i riferimenti temporali della vicenda;
  3. copia della corrispondenza intercorsa;
  4. copia dei documenti rilevanti (contratti, fatture, ricevute, verbali, certificati, fotografie ecc.);
  5. dichiarazioni testimoniali corredate da copia di un documento di identità del teste;
  6. copia dell’informazione di garanzia o ogni altro atto notificato all’Assicurato.

  7. In ogni caso l’Assicurato deve fare pervenire all’Ufficio Tutela Legale dell’Impresa notizia di ogni atto a lui notificato in tempo utile perché possano essere attivate tutte le iniziative idonee a tutelare gli interessi dell’Assicurato medesimo.

Per la garanzia Assistenza


devi telefonare immediatamente al numero verde 800.713.770 (+39.02.58.286.745)
Si dovranno comunicare le seguenti informazioni:
  1. tipo di intervento richiesto;
  2. nome e cognome;
  3. numero di Polizza preceduto dal codice identificativo UADI;
  4. indirizzo del luogo in cui ci si trova;
  5. recapito telefonico.
Nel caso tu abbia sottoscritto una polizza Dolcevita e nello specifico la garanzia “Grande Intervento Chirurgico”, potrai scegliere di usufruire delle prestazioni sanitarie attraverso una Rete di Centri Clinici Convenzionati.
Per l’accesso al Servizio contatta la Struttura Organizzativa preposta di Europ Assistance al numero 800.050.626, che provvederà a fornirti tutte le informazioni per la prenotazione ed il ricovero presso uno dei Centri Clinici in convenzione.
Al termine del ricovero e della prestazione sanitaria, la Struttura Organizzativa procederà al pagamento diretto delle spese garantite in polizza, e sarà tua cura provvedere direttamente solo al pagamento delle spese in eccedenza, delle prestazioni non indennizzabili e delle franchigie.

Centri Clinici delle Equipe Mediche Convenzionati

l’impresa perla gestione delle richieste di indennizzo si avvale della Struttura Organizzativa My Assistance Srl., che risponde nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:00.
Modalità di rimborso delle spese in forma di Assistenza Sanitaria Rimborsuale:
l’Assicurato deve dare avviso del Sinistro alla Struttura Organizzativa entro 30 gg dallo stesso o da quando ne ha avuto la possibilità.
La denuncia dovrà essere effettuata con una delle seguenti modalità:
1) via web dalla propria area riservata accessibile con le credenziali personali all’indirizzo https://app.myassistance.eu ;
2) per posta inviando la documentazione a: MyAssistance S.r.l., Via delle Tuberose, 14 – 20146 Milano;
3) per posta elettronica inviando la documentazione all’indirizzo: rimborsi.assistenza@myassistance.it;
4) per fax trasmettendo la documentazione al numero +39-0287181975.
La denuncia di Sinistro dovrà essere corredata dalla documentazione medica che attesta l’alterazione dello stato di salute o la sospetta patologia di cui soffre l’Assicurato, nonché dalla prescrizione medica di ogni prestazione della quale viene chiesto il rimborso delle spese.

Erogazione delle prestazioni e modalità di rimborso delle spese in caso di procedura di Presa in Carico in Forma Mista:

L’Assicurato dovrà provvedere in proprio, all’atto della dimissione dall’Istituto di cura, al pagamento delle spese sostenute per i medici e il personale non convenzionati. Tali spese saranno successivamente rimborsate in forma di Assistenza Sanitaria Rimborsuale.
Le spese relative all’Istituto di cura convenzionato saranno invece pagate direttamente dall’Impresa.
In caso di prestazioni erogate a seguito di infortunio l’Assicurato, oltre alla richiesta di rimborso spese, deve produrre: la denuncia di Infortunio contenente il luogo, la data, l’ora dell’evento ed una descrizione dei fatti e delle cause che hanno determinato l’evento; la certificazione medica relativa all’accertamento e alle conseguenze dell’Infortunio, rilasciata dal pronto soccorso o dal personale medico; ulteriore documentazione medica relativa al decorso dell’Infortunio.

Assistenza diretta/in convenzione:
Erogazione delle prestazioni tramite procedura di Presa in Carico Diretta:
l’Assicurato prima di accedere alla struttura convenzionata, deve chiedere autorizzazione alla Struttura organizzativa, con un preavviso di 1 (uno) giorno lavorativi prima della data del Ricovero o della prestazione medica. L’Assicurato può contattare la Struttura organizzativa:
- via web dalla propria area riservata accessibile con le credenziali personali all’indirizzo https://app.myassistance.eu;
- per posta elettronica scrivendo all’indirizzo prenotazioni@myassistance.it;
- telefonando al numero verde 800 315 606 (da rete fissa in Italia) o al numero nero +39-02303500315 (da telefono cellulare o dall’Estero), dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 18:00 dei giorni lavorativi;
- per fax al numero +39-0287181975.
L’operatore della Struttura organizzativa, verificata l’ammissibilità della richiesta, provvederà ad autorizzare la struttura convenzionata ad erogare le prestazioni concordate, dandone conferma all’Assicurato via fax o e-mail.
Al momento dell’accesso alla struttura convenzionata l’Assicurato dovrà sottoscrivere il modulo di autorizzazione della procedura di Presa in Carico Diretta, che costituirà anche la prima denuncia del Sinistro.
L’Impresa pagherà direttamente le spese alla struttura convenzionata, ferma l’applicazione di Scoperti o Franchigie che dovranno essere versati dall’Assicurato alla struttura all’atto della dimissione dall’Istituto di cura o altermine della prestazione. L’Assicurato dovrà anche provvedere al pagamento delle spese per prestazioni non indennizzabili a termini di Polizza nonché al versamento di eventuali importi eccedenti i Massimali assicurati.
L’elenco delle strutture e del personale sanitario convenzionati è consultabile dall’Assicurato sul sito www.myasistance.it o via web dalla propria area riservata, oppure telefonando alla Struttura organizzativa.
Per i Sinistri relativi alla Sezione 2 - Rimborso Spese Mediche Ospedaliere/Extraospedaliere e Sezione 3 - Indennità da Ricovero il Contraente e/o l’Assicurato deve seguire specifici criteri.
L’Assicurato deve denunciare il Sinistro alla Struttura organizzativa in una delle modalità:

a) Modalità di rimborso delle spese in forma di Assistenza Sanitaria Rimborsuale:

L’Assicurato deve dare avviso del Sinistro alla Struttura Organizzativa entro 30 (trenta) giorni dallo stesso o da quando ne ha avuto la possibilità.

La denuncia dovrà essere effettuata:

- via web dalla propria area riservata accessibile con le credenziali personali all’indirizzo https://cargeas.myassistance.eu/;

- per posta inviando la documentazione a: Cargeas Assicurazioni S.p.A. Ufficio liquidazioni c/o My Assistance S.r.l.- Via delle Tuberose, 14 - 20146 Milano (MI).
La denuncia di Sinistro dovrà essere corredata dalla documentazione medica che attesta l’alterazione dello stato di salute o la sospetta patologia di cui soffre l’Assicurato, nonché dalla prescrizione medica di ogni prestazione della quale viene chiesto il rimborso delle spese.

b ) Erogazione delle prestazioni e modalità di rimborso delle spese in caso di procedura di Presa in Carico in Forma Mista

L’Assicurato dovrà provvedere in proprio, all’atto della dimissione dall’Istituto di cura, al pagamento delle spese sostenute per i medici e il personale non convenzionati. Tali spese saranno successivamente rimborsate dall’Impresa.

Le spese relative all’Istituto di cura convenzionato saranno invece pagate direttamente dall’Impresa.

Assistenza diretta/in convenzione:

a) Erogazione delle prestazioni tramite procedura di Presa in Carico Diretta prima di accedere alla struttura convenzionata, deve chiedere autorizzazione alla Struttura organizzativa, con un preavviso di 2 (due) giorni lavorativi prima della data del Ricovero o della prestazione medica. L’Assicurato può contattare la Struttura organizzativa:
- via web dalla propria area riservata accessibile con le credenziali personali all’indirizzo https://cargeas.myassistance.eu/;

- telefonando dall’Italia al numero verde 800.444.898 o dall’estero o da cellulare al numero nero +39.02.303500898.

L’operatore della Struttura organizzativa, verificata l’ammissibilità della richiesta, provvederà ad autorizzare la struttura convenzionata ad erogare le prestazioni concordate, dandone conferma all’Assicurato via SMS o e-mail.

Al momento dell’accesso alla struttura convenzionata l’Assicurato dovrà sottoscrivere il modulo di
autorizzazione della proceduradi Presa in Carico Diretta,che costituirà anche la prima denuncia del Sinistro.

L’Impresa pagherà direttamente le spese alla struttura convenzionata, ferma l’applicazione di Scoperti o Franchigie che dovranno essere versati dall’Assicurato alla struttura all’atto della dimissione dall’Istituto di cura o al termine della prestazione. L’Assicurato dovrà anche provvedere al pagamento delle spese per prestazioni non indennizzabili a termini di Polizza nonché al versamento di eventuali importi eccedenti i Massimali assicurati.

L’elenco delle strutture e del personale sanitario convenzionati è consultabile sul sito

www.myassistance.it
Ossia: Blu Impresa Mutuo, Blu Impresa Prestito, BluMutuo, BluPrestito, BluReddito, Scudo Speciale Infortuni circolazione e tempo libero, Scudo Speciale infortuni della persona.

Chiama il Call center 035.08.61.051 o scrivi a denunciasinistri@cargeas.it

Moduli per la denuncia

Qui trovi i moduli da scaricare e compilare per denunciare un sinistro

- Modulo Sinistro Infortuni - Malattia: compila e allega questo modulo per denunciare eventi di infortunio o malattia
- Privacy Denuncia Sinistri: quando denunci un sinistro, allega sempre anche questo documento firmato

Vuoi parlare con noi?

Contatta il servizio clienti

Operativi dal lunedì al venerdì con orario 8.00 - 19.30

Cliente BNL?
Chiama al numero
800.909.675
Cliente Agenti Cargeas?
Chiama al numero
035.08.61.051